L’arrivo di Gesù Bambino, manca poco!

0
Adventskalender

Gesù bambino:

mentre in quasi tutto il resto d’Italia è Babbo Natale a portare i doni, i bambini altoatesini aspettano con impazienza, la sera della vigilia di Natale, l’arrivo di Gesù Bambino! L’attesa dei doni è un momento speciale che si trascorre ogni anno in famiglia, nel rispetto di antiche tradizioni!

La letterina a Gesù Bambino

Gesù Bambino sa quello che i bambini desiderano e cosa dovrà lasciare sotto l’albero la Vigilia di Natale. I bambini infatti, già verso metà dicembre scrivono, con l’aiuto dei grandi, la loro letterina per Gesù Bambino che la viene a ritirare direttamente a casa, sulla finestra, dove la lasciano i bambini.

La Vigilia di Natale

Il giorno più bello per i bambini è la Vigilia di Natale. Non ce la fanno più ad aspettare per aprire i regali, hanno segnato ogni giorno nel calendario dell’Avvento, hanno costruito con tanto amore l’albero ed il presepe per arrivare finalmente a questo giorno.

Ma prima che arrivi Gesù Bambino il 24 dicembre, alle 16,00 i piccoli devono ancora assistere alla messa. Uno dei familiari rimane però a casa, ufficialmente per controllare che arrivi Gesù Bambino, in realtà per mettere i regali sotto l’albero.

Dopo la messa, si torna a casa  con la candelina di Betlemme in mano. Prima di scartare i regali però i bambini devono avere il benestare di Gesù. Il suono di un campanello segnala loro che i regali sono arrivati e che li possono aprire. A questo punto i bambini sanno che é arrivato il loro momento, possono finalmente aprire i loro regali e si legge nei loro occhi la gioia di vedere che Gesù Bambino ha portato loro quello che avevano chiesto.

Lascia un Commento


Nome*

Email (obbligatoria)*

Website

Suo commento*

Invia commento

© Copyright Hotel Messnerwirt